venerdì 13 maggio 2016

Filo calia - Amore per la bellezza



Osservo: il sole bacia il viso di ogni gente
ma qui non c'è nessuno.

Dal mondo animale si impara
la benevolenza del tempo
il dialogo - incompreso - delle lingue.

L'ala di un germano sorvola
la lastra dell'onda, il lago che rotola
schiuma in ventricoli viola.

La panchina è il riparo inviolato
l'essere dentro e l'essere fuori
la soglia.




2 commenti:

  1. si imparano il rispetto e il ritmo naturale.
    Buona domenica Carla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. indispensabili ...
      ciao Massimo, buona settimana :-)

      Elimina