lunedì 13 ottobre 2014

Impressioni dall'alto



La memoria lascia buchi dolorosi
dentro la membrana
il lago distende il pensiero
la ruga profonda tra gli occhi

è l'altezza
la cura dal male.

*

Supera ogni cosa
il bene.
Lo capisci quando la natura
penetra la fibra e la dissolve
nel suo esistenzialismo cosmico,
perchè senti ogni richiamo farsi
frèmito di vita

e si scioglie ogni rancore.



10 commenti:

  1. con la mia nuova macchina fotografica digitale Olympus ....

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. Grazie :-)
      ho aggiunto le impressioni dall'alto, a completare il quadro

      Elimina
  3. belle le foto.. e pienamente percettibile il senso delle parole..
    immersioni che sanano..

    RispondiElimina
  4. Forse l'altezza non sarà la cura del male, così come la profondità. L'inferno trionfa in superficie. Belle foto Carla ;-)

    RispondiElimina
  5. grazie per il complimento alle foto, in questa stagione dove i rossi si accentuano, è la mia soddisfazione più grande coglierne la bellezza!
    ciao Arthur

    RispondiElimina
  6. Risposte
    1. ieri visita al palazzo dell'Argentario a Milano
      devo raccogliere le mie impressioni e mettere a fuoco la bellezza dell'arte che ho potuto ammirare ...

      è stato un bagno rigenerante!

      Elimina